Entra in Chat

Inserisci l'username e la password per accedere alla chat







Entra nel gruppo

Inserisci il nome del gruppo e il nickname per entrare nella discussione





Accedi col tuo smartphone

QrCode Inquadra il codice qui a lato con il QR Scanner del tuo smartphone e potrai accedere rapidamente alla versione mobile del nostro sito senza nemmeno digitare l'indirizzo.
Per AndroidPer iOS

Previeni il furto d’identità

Sei in:HomeInformazioni LegaliSicurezzaPrevieni il furto d’identità
Previeni il furto d’identità 2016-10-12T09:42:07+00:00

Come i ladri, i criminali informatici conoscono tanti modi diversi per rubare informazioni personali e denaro. Così come non daresti la chiave di casa tua a un ladro, assicurati di proteggerti dalle frodi e dal furto d’identità online. Dovresti conoscere i trucchi comuni adottati dai criminali informatici per proteggerti dalle frodi e dal furto d’identità online. In questa sezione vengono forniti alcuni semplici suggerimenti.

Non rispondere se trovi un’email, un messaggio immediato o una pagina web sospetta che ti chiede dati personali o finanziari.

Diffida sempre da messaggi o siti che chiedono dati personali o da messaggi che ti rimandano a una pagina web sconosciuta chiedendoti le seguenti informazioni:

  • Nomi utente
  • Password
  • Codici fiscali
  • Numeri di conto bancario
  • PIN (Personal Identification Number)
  • Numeri di carte di credito completi
  • Il nome da nubile di tua madre
  • La tua data di nascita

Non compilare moduli e non inserire dati in schermate di accesso a cui potrebbero rimandare link presenti in tali messaggi. Se qualcuno di sospetto ti chiede di compilare un modulo con informazioni personali, non iniziare neanche a compilarlo. Se inizi a inserire dati nel modulo, tali dati potrebbero essere inviati ai ladri di identità anche se non premi il pulsante “Invia”.

Non inserire mai la tua password se arrivi in un sito seguendo un link presente in un’email o in una chat di cui non ti fidi

Anche se pensi si tratti di un sito di cui puoi fidarti, come quello della tua banca, è meglio visitare direttamente il sito utilizzando un segnalibro o digitando l’indirizzo del sito direttamente nel browser.